IL PORTALE CHE Dà VOCE AGLI PNEUMATICI

Uncategorized

Tempo di lettura: 3 Minuti

Kleber Krisalp Hp3 – Test, opinioni e recensioni

Condividi :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

CATEGORIA

Quality

STAGIONE

Invernale

ADATTO A 

Citycar e compatte

MISURE

 da 15″ a 19″

Rumore

TCS 2019

ETICHETTATURA EUROPEA

ADERENZA SUL BAGNATO

B

RESISTENZA AL ROTOLAMENTO

E

RUMORE ESTERNO

69 db

Descrizione Generali

Le Kleber Krisalp HP3, dimostrano di essere molto versatili ed efficaci su tutti i fondi invernali.

Caratteristiche principali

 Mescola con elastomeri;
• Scultura direzionale a V ;
Fitta lamellatura.

Neve e ghiaccio

La mescola con elastomeri migliora l’aderenza e riduce la distanza di frenata di 1 metro su strade ghiacciate, complici le lamelle orizzontali
Anche su neve la mescola aiuta per il mantenimento del giusto grip e le grosse scanalature permettono un facile smaltimento della fanghiglia da neve.

Bagnato

Su carreggiata bagnata il disegno del battistrada con scanalature direzionali a V, consente un efficiente e veloce drenaggio dell’acqua dal punto di contatto, riducendo il rischio di aquaplaning.

Comfort/Consumo carburante

Il disegno del battistrada non incide particolarmente sui consumi di carburante. Nei test, inoltre, risulta essere poco rumoroso.

Usura

L’usura è contenuta. Infatti, la resistenza al rotolamento è molto bassa, concedendo un’ottima resa chilometrica.

Test 2019 TCS

I risultati dei test del TCS confermano la versatilità dei Krisalp HP3. Infatti, risultano essere pneumatici molto buoni su ogni fondo invernale, concedendo anche un’ottima resa chilometrica e bassi consumi di carburante, oltre che essere i migliori per emissione di rumore.

Carreggiata asciutta
68%
Carreggiata bagnata
64%
Neve
MIGLIOR VOTO 60%
Ghiaccio
60%
Comfort/rumore
MIGLIOR VOTO PER RUMORE 54%
Consumo
66%
Usura
70%
Alta velocità
Superato
Voto globale
MOLTO CONSIGLIATO 64%

Fonte: tcs.ch

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Punti Forti

  1. Pneumatico Molto Equilibrato
  2. Miglior voto per rumore
  3. Buono su neve e ghiaccio
  4. Buono su asciutto e bagnato

Punti Deboli

I risultati in sintesi

TCS

4 stelle

LA VALUTAZIONE OUTRIDER

4 cerchi su 5

valutazione_gomme_sacconblog.it_4@300x

i commenti dalla rete

Mauro
Drenaggio su fondi particolarmente bagnati davvero soddisfacente e la sensazione di stabilità è davvero elevata. Sulla neve ottimo grip anche dove si trovano cumoli compatti. La consiglio vivamente.
Gianluca
Gomme assolutamente da consigliare, in particolare per chi frequenta spesso strade innevate.
Precedente
Successivo

Articoli correlati

Guide e consigli

Come è fatto lo pneumatico: il tallone

Guide e consigli

Quali sono le differenze tra pneumatico radiale e convenzionale?

News

Pneumatici CO2 Neutral, ecco Michelin

News, Ordinanze

Gomme invernali: c’è tempo fino al 15 maggio per sostituirle

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti per ricevere
news e aggiornamenti

PROSSIMI APPUNTAMENTI

da mercoledì 21 a mercoledì 28 aprile 2021

Salone di Shangai 2021

15 Aprile 2021

Cambio Gomme Estive

autunno 2021

Nokian Hakkapeliitta 10