IL PORTALE CHE Dà VOCE AGLI PNEUMATICI

Pneumatici Invernali Test

Tempo di lettura: 3 Minuti

Gislaved Euro*Frost 6 – Test, opinioni e recensioni

Condividi :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Gislaved euro*frost 6

CATEGORIA

Quality

STAGIONE

Invernale

ADATTO A 

Tutte le auto

MISURE

 da 13″ a 20″

Rumore

TCS 2019

ETICHETTATURA EUROPEA

ADERENZA SUL BAGNATO

C

RESISTENZA AL ROTOLAMENTO

E

RUMORE ESTERNO

71 db

Descrizione Generali

Le Euro*Frost 6 sono gli pneumatici invernali proposti dalla casa svedese Gislaved. Da vera nordica, mira a proporre pneumatici invernali che riescano a comportarsi bene sulle carreggiate invernali.

Caratteristiche principali

Scanalature profonde e a zig-zag;
• Mescola ad alto contenuto di silice;
Lamelle in 2D e 3D.

Neve e ghiaccio

Le scanalature di questi pneumatici hanno una profondità importante e una struttura di intagli trasversali che definiscono una costolatura centrale “mordente”, riuscendo a garantire una buona trazione e handling su strade innevate. 

La fitta struttura lamellare in 2D e 3D e la mescola ad alto contenuto di silice, garantiscono il mantenimento di una buona aderenza su ghiaccio. 

Bagnato

Il disegno del battistrada è caratterizzato da un solco centrale e scanalature divergenti. Ciò permette di espellere in modo efficiente l’acqua raccolta dal battistrada, riducendo il rischio di aquaplaning.

Comfort/Consumo carburante

Il disegno del battistrada si sposa alla perfezione con la mescola utilizzata. Infatti, la resistenza al rotolamento è molto bassa a vantaggio di un rumore percepito all’interno dell’abitacolo ridotto e un consumo di carburante contenuto.

Usura

L’usura è nella media del mercato generale. Bisogna sottolineare, però, che una mescola ad alto contenuto di silice, un disegno del battistrada articolato da molte lamelle e con intagli trasversali molto pronunciati, tendono a ridurre la resa chilometrica, a vantaggio di migliori prestazioni su neve e ghiaccio.

Test 2019 TCS 185/65 R15 88T

Dai test del TCS del 2019, i Gislaved Euro*Frost 6 hanno mostrato lievi debolezze su asciutto, neve e bagnato, pur non allontanandosi dalla media nelle prime due categorie. Questi pneumatici, però, danno il meglio in termini di comfort, dove risultano i migliori, e per consumo di carburante. Su ghiaccio si comportano bene, riportando una valutazione buona.

Carreggiata asciutta
54%
Carreggiata bagnata
46%
Neve
56%
Ghiaccio
64%
Comfort/rumore
MIGLIOR VOTO
Consumo
72%
Usura
60%
Alta velocità
Superato
Voto globale
46%

Fonte: tcs.ch

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Punti Forti

  1. Miglior voto per rumore
  2. Buono su ghiaccio
  3. Buono per consumo di carburante
  4. Buono per usura

Punti Deboli

  1. Lievi debolezze su asciutto
  2. Lievi debolezze su neve
  3. Lievi debolezze su bagnato

I risultati in sintesi

TCS

3 stelle

LA VALUTAZIONE OUTRIDER

3 cerchi su 5

3 cerchi

Articoli correlati

Guide e consigli

Come è fatto lo pneumatico: il tallone

Guide e consigli

Quali sono le differenze tra pneumatico radiale e convenzionale?

News

Pneumatici CO2 Neutral, ecco Michelin

News, Ordinanze

Gomme invernali: c’è tempo fino al 15 maggio per sostituirle

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti per ricevere
news e aggiornamenti

PROSSIMI APPUNTAMENTI

da mercoledì 21 a mercoledì 28 aprile 2021

Salone di Shangai 2021

15 Aprile 2021

Cambio Gomme Estive

autunno 2021

Nokian Hakkapeliitta 10