IL PORTALE CHE Dà VOCE AGLI PNEUMATICI

Pneumatici Invernali Test

Tempo di lettura: 3 Minuti

Dunlop Winter Sport 5 SUV – Test, opinioni e recensioni

Condividi :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Dunlop Winter Sport 5

CATEGORIA

Premium

STAGIONE

Invernale

ADATTO A 

Crossover e SUV

MISURE

 da 16″ a 20″

ETICHETTATURA EUROPEA

ADERENZA SUL BAGNATO

B

RESISTENZA AL ROTOLAMENTO

C

RUMORE ESTERNO

69 db

Descrizione Generali

Dunlop Winter Sport 5 SUV sono la versione per auto di medio grandi dimensioni delle Winter Sport 5. Le maggiori differenze tra le due riguardano principalmente la struttura lamellare, rigidità del tallone e, naturalmente, dimensioni e indice di carico.

Caratteristiche principali

• Maggior rigidità tallone;
• Mescola Silica-Plus;
Lamelle in 2D e 3D allungate.

Neve e ghiaccio

Le scanalature a V, aggiunte a quelle di base, consentono di creare una fitta rete di canali che raccolgono la neve, aumentando trazione e tenuta. Il disegno del battistrada, con il sistema Multiblade di Dunlop, è costituito da lamelle di diverso tipo adatte all’alternanza tra neve e ghiaccio. Rispetto alle Winter Sport 5, la versione SUV è dotata di lamelle parallele agli spigoli dei tasselli e sono più lunghe riuscendo, così, ad aprirsi meglio e a migliorare l’aderenza su neve e ghiaccio.

Bagnato

Il disegno direzionale del battistrada costituito da profonde scanalature, consente di drenare efficacemente l’acqua riducendo il rischio di aquaplaning. Inoltre, la mescola Silica-Plus, contribuisce a migliorare l’aderenza su bagnato e su fondi a basse temperature, in modo da avere prestazioni migliori in frenata e trazione.

Comfort/Consumo carburante

Il consumo di carburante è ridotto. D’altro canto il comfort rilevato dai test non è dei migliori. Un disegno del battistrada molto articolato e un punto di contatto più ampio, infatti, aumentano il rumore emesso dai pneumatici.

Usura

L’usura di questi pneumatici avviene in tempi discretamente lunghi. Infatti, il profilo piatto migliora la superficie di contatto con il risultato di  un’usura uniforme.

Test 2020 TCS 235/55 R17 103V

I test del TCS rilevano ottime prestazioni su carreggiate asciutte, complice un tallone più rigido che migliora l’handling rendendo più precisa la guida tra le curve. Buone anche le prestazioni su bagnato e fondi ghiacciati, grazie al disegno del battistrada e il sistema lamellare Multiblade di Dunlop. I consumi sono molto buoni e anche l’usura registra ottimi risultati.

Carreggiata asciutta
66%
Carreggiata bagnata
60%
Neve
54%
Ghiaccio
60%
Comfort/rumore
44%
Consumo
66%
Usura
80%
Alta velocità
Superato
Voto globale
CONSIGLIATO 54%

Fonte: tcs.ch

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Punti Forti

  1. Ottimo per usura
  2. Buono su ghiaccio
  3. Buono su asciutto e bagnato
  4. Buono per consumo di carburante

Punti Deboli

  1. Lievi debolezze su neve

I risultati in sintesi

TCS

3 stelle

LA VALUTAZIONE OUTRIDER

3 cerchi su 5

3 cerchi

i commenti dalla rete

Franco
Pneumatico stabile e affidabile, silenzioso e prevedibile. Degno di attenzione e raccomandazioni per le persone che non vogliono avere problemi.

Articoli correlati

Guide e consigli

Come è fatto lo pneumatico: il tallone

Guide e consigli

Quali sono le differenze tra pneumatico radiale e convenzionale?

News

Pneumatici CO2 Neutral, ecco Michelin

News, Ordinanze

Gomme invernali: c’è tempo fino al 15 maggio per sostituirle

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti per ricevere
news e aggiornamenti

PROSSIMI APPUNTAMENTI

da mercoledì 21 a mercoledì 28 aprile 2021

Salone di Shangai 2021

15 Aprile 2021

Cambio Gomme Estive

autunno 2021

Nokian Hakkapeliitta 10