IL PORTALE CHE Dà VOCE AGLI PNEUMATICI

Cura e manutenzione

Tempo di lettura: 3 Minuti

5 consigli per mantenere la tua auto al riparo dai malanni di stagione!

Condividi :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Le condizioni meteo di questo periodo, non fanno sicuramente bene alla salute della tua auto, che ha bisogno di piccoli accorgimenti per essere sempre al meglio così da evitare spiacevoli sorprese, soprattutto in periodo di partenze.

Se vuoi conoscere i 5 consigli per mantenere la tua auto al riparo dai malanni di stagione, non ti resta che continuare a leggere questo articolo.

1. Inserisci l’antigelo nel liquido di raffreddamento

Durante il periodo invernale, può capitare che le temperate siano particolarmente rigide, tanto da poter solidificare i liquidi presenti all’interno dell’auto. Ecco perché è necessario inserire l’antigelo all’interno del liquido di raffreddamento del motore. I liquidi anti-refrigeranti abbassano il punto di congelamento dell’acqua a -40 °C circa e alzano il punto di ebollizione ad oltre 110 °C svolgendo una doppia funzione: proteggere il motore quando l’auto è ferma e gestire efficacemente le temperature quando è in funzione, evitando problemi meccanici.

2. Acquista l’olio motore adatto alla stagione invernale

L’olio è un elemento indispensabile per mantenere eccellenti le prestazioni dell’auto: protegge il motore dall’usura, dall’accumulo di sporco e lubrifica le superfici metalliche che, con il tempo, potrebbero deteriorarsi. Durante la stagione invernale è importante acquistare l’olio motore più adatto alla tua auto (benzina o diesel) e alle temperature atmosferiche che ne condizionano la densità (gradazione a freddo).

3. Non aggiungere acqua al liquido lavavetri

Come per il liquido del motore, bisogna avere la giusta accortezza anche per il liquido lavavetri: è importante non aggiungere acqua al detergente, per evitare che il calcare otturi gli ugelli o che ghiacci in caso di temperature rigide.

4.Verifica lo stato di usura dei tergicristalli

Sole, intemperie o temperature rigide, possono usurare e danneggiare le prestazioni delle spazzole riducendo la visibilità alla guida e, in alcuni casi, creando danni alla vettura, per esempio rigando il parabrezza. Per questo è importante controllare lo stato di usura dei tergicristalli e sostituirli alla comparsa dei primi segni di malfunzionamento.

5.Controlla regolarmente la pressione degli pneumatici

D’inverno, la pressione degli pneumatici diminuisce a causa delle basse temperature, per questo è importante tenerla sotto controllo periodicamente, soprattutto in vista di un viaggio in cui si prevedono velocità elevate. In caso risulti troppo bassa, ripristinatela in base alle raccomandazioni del costruttore del veicolo.
La pressione corretta è un elemento importante che incide sulla sicurezza e la durata degli pneumatici.

 

Don’t be mona: be wise, drive safe.

Articoli correlati

Guide e consigli

Come è fatto lo pneumatico: il tallone

Guide e consigli

Quali sono le differenze tra pneumatico radiale e convenzionale?

News

Pneumatici CO2 Neutral, ecco Michelin

News, Ordinanze

Gomme invernali: c’è tempo fino al 15 maggio per sostituirle

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti per ricevere
news e aggiornamenti

PROSSIMI APPUNTAMENTI

da mercoledì 21 a mercoledì 28 aprile 2021

Salone di Shangai 2021

15 Aprile 2021

Cambio Gomme Estive

autunno 2021

Nokian Hakkapeliitta 10